Politica di avviso di rischio

DATA DI ENTRATA IN VIGORE: DATA: 1 GIUGNO 2023

Panaroma Finance (di seguito denominata “Panaroma Finance Limited”) come definito di seguito si impegna a fornire una piattaforma di trading trasparente e sicura. Tuttavia, è importante che gli utenti comprendano e riconoscano i rischi associati alla partecipazione alle attività di trading e DeFi (finanza decentralizzata). Questa politica di avvertenza sui rischi delinea i potenziali rischi coinvolti e sottolinea la necessità per gli utenti di prestare attenzione e prendere decisioni informate. 

Volatilità delle risorse digitali: 

  1. Le risorse digitali, comprese le criptovalute, sono note per la loro elevata volatilità dei prezzi. I prezzi possono variare notevolmente in brevi periodi.
  2. Gli utenti devono essere preparati a potenziali perdite e comprendere che l’andamento del prezzo passato non è indicativo di risultati futuri.

Rischi di mercato: 

  1. Il mercato DeFi è decentralizzato e opera 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il che può comportare movimenti di mercato rapidi e imprevedibili.
  2. Gli utenti devono essere consapevoli del fatto che le condizioni di mercato, la liquidità e i volumi degli scambi possono influire sull’esecuzione e sul prezzo delle transazioni.

Rischi del contratto intelligente: 

  1. Le piattaforme DeFi si affidano a contratti intelligenti per facilitare le transazioni ed eseguire i protocolli.
  2. I contratti intelligenti sono soggetti a potenziali vulnerabilità, bug o errori di codifica che potrebbero causare perdite finanziarie.

Rischi normativi: 

  1. Il panorama normativo per le risorse digitali e la DeFi si sta evolvendo e varia a seconda delle giurisdizioni.
  2. Gli utenti devono considerare e rispettare le leggi, i regolamenti e gli obblighi fiscali applicabili relativi alla loro partecipazione alle attività DeFi.

Rischi di controparte: 

  1. Le piattaforme DeFi facilitano le transazioni peer-to-peer, che implicano l’interazione diretta con altri utenti.
  2. Gli utenti devono prestare attenzione quando effettuano transazioni con controparti sconosciute o non verificate, in quanto vi è il rischio di attività fraudolente o truffe.

Rischi per la sicurezza personale: 

  1. Gli utenti sono responsabili della sicurezza delle proprie informazioni personali, credenziali di accesso e portafogli digitali.
  2. È essenziale proteggersi da tentativi di phishing, accessi non autorizzati e altre minacce alla sicurezza informatica.

Rischi di terze parti: 

  1. Panaroma Finance può integrarsi con protocolli, piattaforme o servizi di terze parti.
  2. Gli utenti devono rivedere i termini, le pratiche di sicurezza e la reputazione delle integrazioni di terze parti prima di interagire con esse.

Responsabilità didattica e di ricerca: 

  1. Gli utenti sono incoraggiati a istruirsi sui concetti, i rischi e le migliori pratiche DeFi.
  2. Condurre ricerche approfondite, richiedere una consulenza professionale e comprendere le implicazioni prima di prendere qualsiasi investimento o decisione finanziaria.

Panaroma Finance incoraggia gli utenti a considerare attentamente questi rischi e ad esercitare prudenza quando partecipano alle attività DeFi. Gli utenti dovrebbero investire solo gli importi che possono permettersi di perdere e considerare la loro tolleranza al rischio e gli obiettivi di investimento. 

Accedendo e utilizzando la piattaforma Panaroma Finance, riconosci di aver letto, compreso e accettato i rischi associati alle attività DeFi come delineato nella presente Politica di avvertenza sui rischi. Panaroma Finance non sarà ritenuta responsabile per eventuali perdite o danni subiti a causa della partecipazione dell’utente alle attività DeFi. 

Per qualsiasi domanda o dubbio, contattaci all’indirizzo [email protected] . 

Nota: questa politica di avviso di rischio è soggetta ad aggiornamenti e revisioni necessari per allinearsi ai requisiti normativi e riflettere la natura in evoluzione dell’ecosistema DeFi. 

© 2023 Copyright 2022 Panaroma Finance, All Right Reserved.